Ecumenismo

A Taormina, l’ecumenismi ebbe inizio quasi trent’anni fa, senza esserci a conoscenza di un movimento ufficiale.  Un gruppo molto ristretto di persone, anglicani, luterani e cattolici romani si sono incontrati per esplorare la possibilità di avere legami più stretti.  I primi incontri erano molto misurati ma animati da un rispetto reciproco.  Da allora, la conoscenza del movimento ecumenico è cresciuta al punto che adesso ci sono comitati molto attivi sia nella Diocesi di Messina che nella Diocesi di Catania.  Le funzioni insieme non sono limitate a quelle durante la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani, celebrata a gennaio, ma partecipiamo in conferenze, dialogo interreligiosi e aiuti sociali.